Per effettuare il centraggio della capsula rispetto alla testa di lisciatura, la bottiglia viene fatta ruotare attorno al proprio asse, consentendo alla fotocellula di centraggio di rilevare la posizione della tacca di riferimento e ad indicarla alla scheda di gestione, che provvede a fermare la bottiglia nella corretta posizione.
Durante la rotazione, se la capsula non è allineata correttamente con la bottiglia, la fotocellula non rileva esattamente la tacca e quindi ne perde la posizione.
Questo problema non si ha per le normali capsule spumante lunghe, le quali, appoggiando sulla spalla della bottiglia, assumono subito la posizione corretta; tuttavia, nel caso in cui si usino capsule spumante corte, queste, non avendo la possibilità di avere un contatto con la spalla della bottiglia, possono non risultare allineate e, di conseguenza, venire posizionate in maniera scorretta.
Per ovviare a questo problema, la Nortan ha introdotto l’uso di una testa di allineamento della capsula; questa è formata da un pressore, il quale fa aderire perfettamente la capsula alla testa della gabbietta, assicurando il giusto allineamento capsula-bottiglia, e da una membrana, che sotto l’effetto di una pressione pneumatica si gonfia, schiacciando leggermente la parte alta della capsula contro la gabbietta. Questo accorgimento fa sì che la capsula non perda l’allineamento con la bottiglia durante la fase di centraggio, consentendo quindi un corretto posizionamento della bottiglia per la successiva operazione di lisciatura.
Inoltre la testa, per assicurare un posizionamento più accurato possibile, è dotata di un imboccatore intercambiabile, realizzato su misura per la capsula impiegata, che viene sostituito in maniera semplice e veloce, grazie ad un sistema di aggancio e sgancio rapido.