Presso le cantine Real Companhia Velha (Portogallo), è stata installata e collaudata la nuova capsulatrice Prisma 160 R Transporter in grado di assicurare una produzione di 14.000 bott/h.

L’esigenza di lavorare bottiglie già etichettate ci ha portati alla progettazione e alla realizzazione di uno speciale trasportatore dotato di palette mobili che guidano la bottiglia attraverso la fase di distribuzione e inserimento in torretta senza rovinarne l’etichetta.

In entrata macchina è presente una stella che, grazie ad una sincronizzazione meccanica, ha molteplici funzioni:
accumulare le bottiglie in entrata;
separare le bottiglie e introdurle nel trasportatore;
bloccare il flusso delle bottiglie in caso di stop macchina per accumulo in uscita.
Dopo le successive fasi di controllo separazione bottiglia, controllo tappo, distribuzione capsula attraverso bicchieri universali e controllo del corretto inserimento di quest’ultima, una stella universale preleva la bottiglia dal trasportatore e la introduce nella torretta dotata di 16 teste rullanti pneumatiche.
Anche la torretta è dotata di una stella centrale a vani universali in grado di poter essere regolati in base al diametro della bottiglia da lavorare tramite la semplice rotazione di una ghiera numerata.
Nonostante i numerosi formati bottiglia che devono essere lavorati dal cliente, il settaggio generale della macchina risulta estremamente veloce e semplice grazie ai numerosi dispositivi flessibili che puntualmente e costantemente Nortan sviluppa in base alle necessità dei propri clienti.